Certificazione Energetica

L’attestato di certificazione energetica è stato introdotto in modalità obbligatoria per tutti i passaggi di proprietà immobiliare dal 1° Luglio 2009.

Il compito dell’attestato è definire quanto “consuma” il proprio immobile analogamente a quanto accade con gli elettrodomestici associando una classe energetica che va dalla G alla A+.

In più in esso sono contenuti consigli ed indicazioni su gli interventi più rilevanti ai fini del rendimento e del contenimento energetico.

Per redigere la Certificazione Energetica occorre un rapido sopralluogo di un nostro tecnico collaboratore al quale dovrà esser fornita copia della planimetria catastale e documentazione riguardante gli apparecchi per la produzione del calore e dell’acqua calda sanitaria.